Mercoledì e pensieri

Qui è mezzanotte ed io ho più idee che sonno.

Giuro che se ci penso mi viene la pelle d’oca.

Quanto vorrei poter rivivere certi momenti, davvero non so cosa darei, anche solo per un istante. Si dice che ogni viaggio lo si vive tre volte; quando lo si pensa, lo si vive e lo si ricorda…niente di più vero! Io amo riviverlo con la mente, riguardare le foto ed emozionarmi ancora, emozionarmi, si, nel vero senso della parola, perché quello che ogni viaggio mi ha trasmesso è davvero forte. Ripenso alle risate, alle voci e ai nuovi sapori provati, cerco di rivivere il viaggio con tutti i miei sensi. Le foto sono il modo migliore per ricordare quei momenti, con tutte le emozioni annesse. Pensare a come ogni viaggio mi ha cambiata interiormente è spaventoso, non si torna più indietro, si cambia, si provano nuove emozioni, ci si stupisce. Una delle cose che mi fa sentire meglio quando sono tanto nostalgica di un viaggio è sapere che ne ho un altro in programma. Avere viaggi in programma è una delle cose che amo di più al mondo. Sul serio. Avete presente le farfalle nello stomaco che descrivono i film, quelle che vengono alle protagoniste dopo il primo appuntamento? A me vengono dopo aver prenotato un viaggio.  A volte mi chiedono quale sia stato il mio viaggio migliore…la verità è che non so rispondere. Io ho amato ogni singolo viaggio che ho fatto, sarà il mio modo di vedere sempre del positivo in tutto o non so. Non riesco a definire un viaggio peggiore di un altro, ho avuto grandi emozioni in ogni singola tappa percorsa. Perciò la risposta più semplice che mi sento di dare è che il mio viaggio migliore è sempre il prossimo! Coming soon

English Version

Wednesday and thoughts

Here it is midnight and I have more ideas than sleep.

I swear that if I think about it I get goose bumps.

How I wish I could relive certain moments, I really do not know what I would give, even if only for a moment. It is said that every trip is lived three times; when one thinks of it, one lives it and remembers it … nothing more true! I love to relive it with my mind, to look at the pictures and to get excited again, to get excited, yes, in the true sense of the word, because what every trip has transmitted to me is really strong. I think back to the laughter, the voices and the new tastes tested, I try to relive the journey with all my senses. Photos are the best way to remember those moments, with all the emotions attached.Thinking about how each trip has changed me inwardly is scary, you do not go back any more, you change, you feel new emotions, you are amazed. One of the things that makes me feel better when I’m so nostalgic about a trip is knowing that I have another one on the program. Having scheduled trips is one of the things I love most in the world. Seriously. Do you know the butterflies in the stomach that describe the films, those that come to the protagonists after the first date? They come to me after booking a trip. Sometimes they ask me what was my best trip … the truth is that I can not answer. I have loved every single trip I have made, it will be my way of always seeing positive in everything or I do not know. I can not define a journey worse than another, I had great emotions in every single stage traveled.So the simplest answer I can give is that my best trip is always next! Coming soon

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...