Quel che non sai sulle Barbados

Le Barbados, una delle poche isole non scoperte da Cristoforo Colombo fa parte delle piccole Antille Caraibiche, davvero una chicca del mar dei Caraibi.

Attraverso internet è possibile informarsi sulla posizione di quest’isola, sul periodo migliore in cui andare e consigli su cosa portare.

Attraverso le parole che sto per raccontarvi potrete conoscere delle particolarità e curiosità di quest’isola.

Ricordo queste parole come se fosse ieri.

Una fitta vegetazione e l’oceano in lontananza mi scorrevano veloci fuori dal finestrino e il vento faceva svolazzare i miei capelli.

Il ragazzo delle Barbados che guidava il pulmino ci stava portando a visitare l’isola era ancora ignaro del fatto che durante il tragitto gli avrei fatto delle domande sulle usanze della loro cultura.

Mi piace conoscere una destinazione provando a vederla con gli occhi delle persone locali, solo cosi posso sentirmi arricchita e conoscere meglio una nuova cultura.

Gli abitanti delle Barbados anno il potere di rendere anche tuo ciò che hanno. Per loro la vita è semplice perché non sono invasi dal progresso ed ecco che il detto “less is more” torna a farci visita.

Osservavo fuori dal finestrino ma ben attenta alle sue parole e al suo inglese con un accento tutto suo, era buffo.

Riguardo la cucina locale è stata semplice la sua risposta: “noi cuciniamo il pesce visto che è un’isola e spesso lo facciamo con marijuana visto che viene coltivata. Abbinamento curioso.

Alle Barbados ci sono molte chiese e accanto ad ognuna un bar, continuò spiegandomi che c’è sempre questo binomio perché le donne sono solite ad andare in chiesa e nel frattempo gli uomini sono al bar. Particolare come cosa, sinceramente non l’avevo mai sentita prima di quel momento.

Bridgetown, Barbados è anche nota per la casa della cantante Rihanna dove rimase fino all’età di 16 anni prima del suo trasferimento negli Stati Uniti. La casa ormai storica è diventata un’attrazione turistica e si trova presso “Westbury New Road” rinominata poi “Rihanna drive“.

Una piccola casa autentica e colorata, ben diversa dalle case che possiede oggi la famosa cantante e questa è la dimostrazione che attraverso passione e forza di volontà si può realizzare ciò che si vuole veramente! Prima però è bene mettere in chiaro ciò che si vuole.

English Version

What you don’t know about Barbados

Barbados, one of the few islands not discovered by Christopher Columbus, is part of the small Caribbean Antilles, truly a gem of the Caribbean Sea.

Through the internet you can inquire about the location of this island, the best time to go and advice on what to bring.

Through the words that I am about to tell you, you will be able to know the peculiarities and curiosities of this island.

I remember these words as if it were yesterday.

Dense vegetation and the ocean in the distance flowed quickly out of the window and the wind made my hair flutter

The Barbados boy who was driving the minibus was taking us to visit the island but he still did not know that on the way I would ask him questions about the customs of their culture.

I like to know a destination by trying to see it with the eyes of local people, only in this way can I feel enriched and learn more about a new culture.

The inhabitants of Barbados have the power to make what they have yours also. For them life is simple because they are not invaded by progress and here the saying “less is more” comes back to visit us.

I looked out of the window but attentive to his words and his English with an accent of his own, it was funny.

Regarding the local cuisine, his answer was simple: “we cook fish as it is an island and often we do it with marijuana as it is grown. A curious combination.

In Barbados there are many churches and next to each a bar, he went on to explain that there is always this combination because women are used to going to church and in the meantime men are at the bar. Particularly as a thing, I honestly had never heard of it before that moment.

Bridgetown, Barbados is also known for the home of singer Rihanna where she stayed until the age of 16 before moving to the United States. The now historic house has become a tourist attraction and is located on “Westbury New Road” renamed “Rihanna drive“.

A small authentic and colorful house, very different from the houses that the famous singer has today and this is the demonstration that through passion and willpower you can achieve what you really want! But first it is good to make clear what you want.

2 commenti

  1. grazie al tuo blog, questa sera ho fatto un piccolo viaggio alle Barbados 😉 bellissimo posto, per me rimarrà un sogno, ma va bene così, mi accontento delle bellezze della nostra Italia, soprattutto quest’anno… 😉

    "Mi piace"

Rispondi a maxilpoeta Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...